Statistiche

Visite del mese: 466
Visite totali: 37496
Pagine viste mese: 1638
Pagine totali: 173428
Ci siamo dal: 2009-04-15
Unknown flag 87%Unknown (34013)
Italy flag 7%Italy (2898)
Russian Federation flag 3%Russian Federation (1163)
Germany flag <1%Germany (169)
Poland flag <1%Poland (118)
Ulti Clocks content
Privacy Policy

PDF Stampa E-mail





La scuola dell’infanzia rappresenta il primo livello del sistema educativo. Al suo interno s’innescano processi relazionali e cognitivi tali da alimentare l’attenzione del bambino verso il mondo che lo circonda coinvolgendo le profonde sfere della vita affettiva, etica, sociale e civile della persona. I bambini realizzano la propria identità personale attraverso un costante confronto con l’ambiente in cui vivono e con le trasformazioni in esso presenti, riorganizzando le prime forme d’esperienza e rielaborando i dati della realtà. Quindi la scuola è il luogo idoneo a veicolare informazioni e a favorire la formazione graduale di una coscienza civica, rispettosa delle norme di convivenza civile. Per ogni bambino/a, la scuola dell’infanzia si pone la finalità di promuovere lo sviluppo dell’identità, dell’autonomia, della competenza e seguendo le nuove indicazioni ministeriali per il curricolo ha il compito di educare i bambini alla cittadinanza. Educare alla cittadinanza significa scoprire gli altri, i loro bisogni e le necessità di gestire i contrasti attraverso regole condivise, che si definiscono attraverso le relazioni, il dialogo, l’espressione del proprio pensiero, l’attenzione al punto di vista dell’altro, il primo riconoscimento dei diritti e dei doveri, porre le fondamenta di un abito democratico, eticamente orientato, aperto al futuro e rispettoso del rapporto uomo-natura. Ed è per questo motivo che la nostra programmazione verterà su questo tema affrontando regole di civile convivenza da osservare ovunque e in qualsiasi situazione.


 

 
?>